Piante Adattogene Guida Completa 2021

Piante adattogene basilico santo ocimum sanctum

Ogni giorno siamo sommersi da innumerevoli fonti di stress a cui il nostro corpo reagisce per ritornare in equilibrio. Esistono delle piante cosiddette adattogene che sono erbe in grado di aiutarci nel contrastare gli effetti dello stress sul nostro organismo. Erbe che aumentano la resistenza del nostro corpo a quei fattori chiamati stressor siano essi di natura fisica, biologica, chimica, emozionale e ambientale.

Il concetto affascinante dietro il termine adattogeno ci dice proprio questo: che questi rimedi naturali aiutano il nostro corpo ad adattarci ai cambiamenti, a diventare più forti di fronte agli innumerevoli fonti di stress a cui inevitabilmente incorriamo nella nostra quotidianità

Breve storia delle Piante Adattogene

Il termine adattogeno risale al 1947 e fu creato dal farmacologo Nicolav lazarev il quale definì le adattogene quelle “sostanze farmacologiche capaci di indurre, in maniera non specifica, nell’organismo un aumento di resistenza rendendolo capace di contrastare gli effetti dello stress ed adattarsi a sforzi eccezionali”.

Questa definizione va contestualizzata al periodo della seconda guerra mondiale in cui gli scienziati condussero degli studi volti ad individuare sostanze naturali che potessero aiutare i piloti di guerra a volare meglio, più velocemente, e per maggiori periodi di tempo. Per aumentare in sostanza le loro capacità e prestazioni fisiche.

Oggi definiamo gli adattogeni come una nuova classe di regolatori metabolici che aumentano le capacità del nostro corpo di adattarsi a stressor evitando effetti collaterali per il nostro equilibrio psico-fisico.

basilico santo ocimum sanctum adattogeno

Gli effetti delle Piante Adattogene

Le azioni delle piante adattogene vengono caratterizzate da:

  • una risposta non specifica: cioè una risposta a tutti i fattori di stress, biologici, fisici e chimici
  • effetto generale: non colpisce nessun organo, funzione fisiologica o patologia in concreto
  • un’azione normalizzante: aumenta le capacità omeostatiche del corpo umano come per l’appunto quella di adattarsi e rafforzarsi ai fattori che causerebbero stress
  • azioni multiple: non hanno cioè una sola azione ma includono differenti ed immediati effetti biologici

Le evidenze cliniche più convincenti sull’efficacia degli adattogeni sono state osservate in studi relativi ai loro effetti neuro-protettivi e sulle funzioni cognitive in casi di affaticamenti, così come sulla loro efficacia in casi di astenia (stanchezza cronica) e depressione (Panossian 2011).

Come funzionano gli adattogeni

In sintesi gli adattogeni modificano la nostra reazione a questi stressor siano essi sia esterni che interni. Un modo in cui lo fanno è rafforzando il sistema immunitario, nervoso e endocrino.
Gli adattogeni infatti, lavorando a livello molecolare riportano in equilibrio l’asse ipotalamica-pituitaria -adrenale che sono le ghiandole coinvolte nella risposta allo stress (Dr.Hoffmann). Quando il nostro corpo è stressato si assiste tipicamente a 3 fasi

  1. Allarme
  2. Resistenza
  3. Esaurimento, conosciuta anche come burn out

Prima fase: “Fight or Flight”

Nel momento in cui il nostro organismo incontra un qualunque trigger o fonte di stress esso risponde con l’emissione di ormoni come il cortisolo o l’adrenalina che servono per aumentare la performance dei nostri muscoli ed aumentare le nostre capacità di attenzione e di concentrazione.

In questa fase anche chiamata di “fight or flight” (lotta o fuga) il sistema nervoso simpatico si iper-attivizza e tutte le energie vengono sostanzialmente convogliate a livello muscolare per essere pronti a combattere o a scappare proprio come succedeva ai nostri antenati di fronte ad un pericolo.

Seconda fase: Resistenza

La seconda fase in cui entra il nostro organismo è quella della resistenza in cui letteralmente resistiamo allo stress, sentendoci anche energici e forti per poterlo combattere. E’ una naturale tendenza del nostro corpo di ritornare in omeostasi, in equilibrio nella sua naturale condizione.

Ma quando le reazioni allo stress sono troppo forti o avvengono troppo spesso, il nostro corpo crea una sorta di tolleranza per coesistere con questi stressor, con conseguente rilascio costante di ormoni che portano ad abbassare le nostre difese immunitarie e farci diventare più cagionevoli fino a che il corpo non diventa incapace di sostenere questo stato reattivo.

Terza fase: Burn out

Si entra così nella fase di “esaurimento” di risorse o di burn out. Come se fossimo sempre costantemente in pericolo di vita.

Il vero problema sta nel fatto che il nostro corpo non sa distinguere tra la minaccia di un orso e l’ansia da lavoro, se dunque è più che giustificata e sana una reazione ad una minaccia di vita concreta, non lo è quando il nostro corpo riceve costanti segnali di stress dovuti alle circostanze di vita quotidiane.

Come interviene l’adattogeno

Quello che l’adattogeno fa è stretchare, dilatare ed ammorbidire la fase intermedia, quella in cui siamo forti e resistenti evitando di cadere nella fase di esaurimento e lo fa andando a ribilanciare la produzione ormonale.

In questo senso possiamo vedere anche le piante adattogene come un termostato, leggendo quando la risposta surrenale del nostro corpo è troppo alta o troppo bassa ed intervengono per ristabilire livelli di cortisolo (ormone dello stress) ottimali in circolo.

polvere di proteine integratore piante adattogene

Piante Adattogene: “elixir di lunga vita”

Senza conoscere così tanto delle reazioni biologiche allo stress del nostro corpo i saggi medici cinesi ed ayurvedici usavano queste miracolose piante da migliaia di anni.

Loro considerano le piante adattogene come “tonici superiori” come “elixir di lunga vita ed eterna giovinezza” che regolano le varie funzioni del nostro corpo aumentando la sua forza, la sua energia e promuovendo uno stato benessere generalizzato. Senza il bisogno di trattare una specifica malattia.

Infatti uno degli aspetti forse più interessante delle piante adattogene, così come il loro nome ci svela, è la loro abilità ad adattarsi alle esigenze di ogni organismo, riportando il corpo in uno stato di equilibrio psico-fisico indipendentemente dalla causa del disequilibrio. Sono piante in grado di riuscire contemporaneamente ad aumentare l’energia e la vitalità e a calmare la mente e conciliare sonni ristoratori.

Questo rende le piante adattogene e gli integratori a base di tale erbe come un alleato giornaliero per prevenire gli effetti dello stress che oggigiorno sono infinitamente numerosi.

I benefici delle Piante Adattogene

  • Regolano e riportano il livelli ormonali in equilibrio
  • Aumentano la capacità del corpo di resistere più a lungo alle fonti di stress senza incorrere in burn out
  • Sostengono le ghiandole surrenali e aiutano nel contenerne l’affaticamento
  • Aumentano la forza e l’energia
  • Prevengono danni fisici e mentali causati dallo stress
  • Aumentano la concentrazione, il focus, l’attenzione e la memoria
  • Rilassano e conciliano sonni sereni e ristoratori contenendo l’insonnia
  • Aumentano le difese immunitarie, riducendo il rischio di ammalarci soprattutto nei cambi di stagione
  • Prevengono l’affaticamento mentale e fisico
  • Hanno efficacia antidepressiva e aiutano a contrastare stati di ansia
  • Aiutano nel mantenere un umore stabile e positivo
  • Aiutano le vie respiratorie ed a prevenire raffreddamenti
  • Nuove ricerche parlano di effetti benefici anche sul cuore (ma sono studi in fase di sviluppo) nonché di prevenzione di alcuni cancri
  • Aiutano contro la perdita di libido e in contenere variazioni anomale nel ciclo mestruale femminile
  • Riducono i dolori alle articolazioni ed ai muscoli quando conseguenti allo stress
  • Hanno effetti sulla pressione sanguigna e sui livelli di colesterolo e su quelli di zucchero nel sangue
  • Contrastano l’invecchiamento la produzione di radicali liberi
  • Aiutano a mantenere capelli e pelle sana, contrastando anche perdita e ingrigimento precoce dei capelli
  • Aiutano nel riequilibrio metabolico quando inficiato dallo stress, contenendo così la possibilità di accumulo di grasso e presa di peso anche dovuta a fame nervosa.
  • Migliorano la digestione

Uso tradizionale delle Erbe Adattogene

Tradizionalmente le erbe adattogene sono consumate come te ed infusi e molte erbe hanno effetti sinergici quando sono prese in assunzione congiunta.

Altre forme di assunzione sono con i decotti, le capsule e le polveri da diluire in liquidi o semi liquidi come frullati, creme, passati, yogurt o latti.

I nostri integratori rispettano sia la tradizionale forma di assunzione in tisana, sia la più moderna tecnologia di incapsulazione.

rhodiola rodiola piante adattogene fiori

Quali Piante sono “Adattogene”?

Ecco una lista esaustiva e completa delle principali piante adattogene.

Rhodiola

(Rhodiola rosea L.), anche conosciuta come “radice d’oro” è stata usata da millenni da curatori tibetani e imperatori cinesi che ricercavano il segreto dell’immortalità e dai Vichinghi per promuovere il benessere e la resistenza. Studi odierni hanno dimostrato come aiuti in aumentare l’energia e le performance mentali in situazioni di stress, promuovendo la memoria, la capacità di attenzione riducendo affaticamenti e depressione

Ashwagandha

(Withania somnifera (L.) Dunal) o Indian Ginseng, riconosciuta come una delle piante più potenti nella medicina Ayurvedica. Studi clinici dimostrano come sia in grado di promuovere il sonno, ridurre i livelli di stress, di ansia, di irascibilità e nervosismo, incapacità di concentrazione e affaticamento mentale.

Tulsi o Basilico Santo

(Ocimum sanctum) definito anche come la “Dea incarnata in una pianta” perchè riconosciuta come in grado di aumentare la forza vitale (prana) detto anche yoga liquido il Tulsi è forse il più noto anti-stress naturale in grado di darci calma e relax profondi. Oltre ad umentare la calma e ridurre il nervosismo rafforza il sistema immunitario regola il metabolismo e supporta la digestione.

Eleutherococco o Russian/Siberian ginseng

(Eleutherococcus senticosus Maxim.) noto nella medicina cinese per rafforzare la milza con conseguenti effetti benefici su affaticamento, mancanza di appetito. E’ un adattogeno più blando degli altri, dimostrato in grado di ridurre i livelli di trigliceridi e rafforzare il sistema immunitario. Aumenta la stamina e la resistenza fisica.

Schisandra

(Schisandra chinensis Turcz. Baill.) Conosciuta come il tonico femminile per eccellenza. E’ stato dimostrato come sia in grado di aumentare le performance mentali e la capacità di concentrazione riducendo l’affaticamento mentale. Supporta la funzionalità delle ghiandole surrenali bilanciando gli ormoni contiene antiossidanti che combattono i radicali liberi

Cordyceps

(Cordyceps Sinensis) . Funghi medicinali ricchissimi di antiossidanti sono degli anti-invecchiamento naturali che aiutano a combattere lo stress ossidativo ed i radicali liberi. Supportano la funzionalità epatica e renale e pare migliorino le funzioni polmonari in casi di asma e bronchiti.Migliorano le performance fisiche

Ginseng

(Panax ginseng L.) tra i più diffusi adattogeni è stato dimostrato come sia efficace in caso di stress cronico, affaticamento o astenia ed elevati livelli di cortisolo. Aiuta nel recuperare forze ed energia.

Shatavari​​​​​​​

(Asparagus racemosus) che letteralmente significa “colei che possiede 100 mariti” è nella tradizione ayurvedica la pianta della fertilità oltre ad essere ampiamente utilizzata come tonico del sistema immunitario e prescritta per chi soffre di inappetenza, anemia e affaticamento.

Liquirizia Radice

(Glycyrrhiza glabra) è ancora in discussione se rientri o meno tra gli adattogeni vista la sua poca influenza sui livelli di cortisolo, ma è molto utilizzata in casi di affaticamento, bassa pressione sanguinea, ipoglicemia ed i suoi effetti benefici in chi soffre di sindrome da intestino irritabile.

Maca Peruviana

(Lepidium meyenii) migliora le prestazioni fisiche ed aumenta la capacità di recupero dopo periodi di superlavoro o di allenamenti intensi. E’ anche un antiossidante naturale, ci fa sentire più forti e in forma ed è amica della fertilità, della libido e delle prestazioni sessuali.

Reishi

(Ganoderma lingzhi) un fungo medicinale diffuso e principalmente utilizzato in Cina viene utilizzato in caso di insonnia, scarsa memoria, stati emotivi cangianti ed affaticamento. Rafforza il sistema immunitario, potente antinfiammatorio aiuta anche in casi di asma e allergie.

Astragalo

(Astragalus membranaceus) per combattere affaticamento e rafforzare il sistema immunitario è altresì noto per le sue proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie.

Bacche di Gogy /Goji Berry

(Lycium Barbarum) aumentano l’energia e le performance fisiche e mentali garantendo questo generale senso di benessere

Curcuma

(Curcuma longa) È tra i più potenti anti-infiammatori naturali che esistono agendo come detox naturale fino ad intervenire in problemi articolari. Influenza livelli ottimali di glucosi nel sangue di colesterolo.

Amla

(Phyllanthus emblica) altissima in vitamina C, è un potente antiossidante ed è stato studiato come aiuto nel caso di colesterolo alto.

 


FONTE SUGLI STUDI

Per le ricerche più approfondite sugli studi condotti su tali piante fare riferimento a:
Alexander Panossian Evidence_based_efficacy_of_adaptogens_in_fatigue

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3991026/

Giorgia

Giorgia

Giorgia è coach del benessere olistico e della nutrizione integrativa, insegnante di yoga ed esperta di nutrizione ayurvedica, nonché co-fondatrice di Ayu Natural

Lascia un commento

Articoli Recenti

Ciao, sono Giorgia

Per molti anni prima di creare Ayu ho lavorato in aziende molto grandi e stressanti.  Durante uno dei mie viaggi in India conobbi le piante adattogene, lì ampiamente diffuse da millenni perchè alla base della medicina ayurvedica.
È da li che ho iniziato la loro assunzione, prima fra tutte il Basilico Santo o TULSI noto per le sue proprietà sananti. Scopri di più sulla mia storia e i perchè della linea di integratori Ayu.

Ayu Sui Social

Il Nostro Shop:

Parla con Ayu

UN REGALO PER TE

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E RICEVI GRATIS IL CORSO Re-New

Noi di Ayu abbiamo deciso di regalarti questo corso perchè tu possa risplendere. Perchè tutti abbiamo bisogno della migliore versione di noi stessi